, , ,
Clicca due volte su una parola per cercarla nei DIZIONARI ZANICHELLI

Risorse per studenti e
professionisti

Icona risorsa protetta per insegnantiAlle risorse eventualmente indicate con questo simbolo è possibile accedere solo con la chiave di attivazione.

Risorse per i docenti

Icona risorsa protetta per insegnantiAlle risorse eventualmente indicate con questo simbolo possono accedere solo i docenti.

Se hai difficoltà scrivi all’assistenza digitale.

Segui Zanichelli

facebook_image twitter_image youtube_image instagram_image

 Test interattivi e classe virtuale

I test interattivi ZTE sono disponibili anche per il docente con alcune funzioni aggiuntive rispetto a quelle per lo studente.

Le funzionalità principali sono riassunte nel seguente video: ZTE la piattaforma di esercizi interattivi di Zanichelli Editore.

Cosa può fare lo studente?

  • fare esercizi di allenamento, che mostrano perché ha sbagliato (utilizzabili solo dagli studenti registrati in myZanichelli che hanno attivato la chiave del libro)
  • effettuare test di autovalutazione con limite di tempo e pagella finale (utilizzabili solo dagli studenti registrati in myZanichelli che hanno attivato la chiave del libro)

Cosa può fare il docente?

  • indirizzare gli studenti alla pagina di ZTE-Università e all’eserciziario del libro
  • stampare i test di ZTE-Università 
  • preparare test personalizzati usando l’area di ZTE-Università riservata ai docenti (con gli esercizi già presenti oppure inserendone di nuovi)
  • assegnare un test di ZTE-Università o uno personalizzato come attività di verifica
  • attivare la classe virtuale e visualizzare la correzione dei test

Che cos'è una classe virtuale e cosa si deve fare per crearla?

Una classe virtuale è una relazione che è possibile creare tra un docente e gli studenti di uno specifico corso.

Per prima cosa occorre iscriversi a my.zanichelli.it come docenti universitari.

Quindi, dalla propria area personale, si può procedere alla creazione della classe.

Tutte le istruzioni sono spiegate in questo tutorial: La classe virtuale come si usa?